Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Libreria Montagna

Ecco i prossimi appuntamenti alla Libreria La Montagna, in via Sacchi 28 bis. Gli appassionati di montagna non mancano mai, ma tutti i cittadini sono invitati.

Giovedì 5 aprile 2018 alle ore 18.30 - "Scialpinismo nelle Valli di Lanzo"

Presentazione del libro "Scialpinismo nelle Valli di Lanzo", di Pier Luigi Mussa e Pietro Sessa

Incontro con Ezio Sesia e Pier Luigi Mussa, autori del nuovissimo 'Scialpinismo nelle Valli di Lanzo' della collana Tracce della nostra casa editrice Mulatero Editore. Sarà l'occasione per scoprire l'innovativa struttura della guida, divisa a periodi consigliati e non a zone geografiche e valutare insieme ai due autori - grandissimi conoscitori del territorio - come sfruttare al meglio l'abbondanza di neve di questa straordinaria primavera.

Giovedì 12 aprile 2018 alle ore 18.30 - "In kajak - La mia storia"

Presentazione del libro "In kajak - La mia storia", di Francesco Salvato. Incontro con l'autore Francesco Salvato. 

La storia viva e coinvolgente di un uomo che, partendo da un laghetto vicino a casa, dà inizio ad un'avventura che lo porterà a toccare tutti i continenti.
“Una straordinaria ed emozionante lettura, adatta a tutti, dove Francesco comunica in modo appassionante la sua esperienza. Regala il privilegio di essere lì, immersi nello spirito della natura, bagnati dalle acque dei grandi fiumi in compagnia del coraggio, dell’intrapendenza e della gioia di esistere del suo kayak” . Davide Rocca

Mercoledì 18 aprile 2018 alle ore 18:30 - "Un giorno tutto questo"

Nicola Lagioia e Marco Pautasso saranno ospiti della Libreria la Montagna per presentare la 31° edizione del Salone del Libro: "Un giorno, tutto questo"

Giovedì 19 aprile 2018 alle ore 18.30 - "La manutenzione dei sensi"

Presentazione del libro "La manutenzione dei sensi" di Franco Faggiani - Fazi editore

Incontro con l'autore Franco Faggiani e con Linda Cottino, giornalista.
A un incrocio tra casualità e destino si incontrano Leonardo Guerrieri, vedovo cinquantenne, un passato brillante e un futuro alla deriva, e Martino Rochard, un ragazzino taciturno che affronta in solitudine le proprie instabilità. Leonardo e Martino hanno origini ed età diverse, ma lo stesso carattere appartato. Il ragazzo, in affido temporaneo, non chiede, non pretende, non racconta: se ne sta per i fatti suoi e non disturba mai.
Alle medie, però, a Martino, ormai adolescente, viene diagnosticata la sindrome di Asperger.
Per allontanarsi dalle sabbie mobili dell’apatia che sta per risucchiare entrambi, Guerrieri decide di lasciare Milano e traslocare in una grande casa, lontana e isolata, in mezzo ai boschi e ai prati d’alta quota, nelle Alpi piemontesi.
Sarà proprio nel silenzio della montagna, osservando le nuvole in cielo e portando al pascolo gli animali, che il ragazzo troverà se stesso e il padre una nuova serenità. A contatto con le cose semplici e le persone genuine, anche grazie all’amicizia con il burbero Augusto, un anziano montanaro di antica saggezza, padre e figlio si riscopriranno più vivi, coltivando con forza le rispettive passioni e inclinazioni.
Una storia positiva è al centro di questo romanzo che trabocca di umanità e sensibilità autentiche e che contiene una riflessione sul labile confine che divide la normalità dalla diversità.
Un romanzo sul cambiamento, la paternità, la giovinezza, in cui padre e figlio ritroveranno la loro dimensione più vera proprio a contatto con la natura, riappropriandosi di valori irrinunciabili come la semplicità e la bellezza.

Comitato Rilanciamo Via Sacchi
via Sacchi, 40 – 10128 Torino
rilanciamoviasacchi@gmail.com
CF. 97818710010
IBAN IT39R0845001002000000003975 per versamento delle quote associative e donazioni